All About Bon Jovi All About Bon Jovi All About Bon Jovi

Album These Days (Album studio)

Copertina del album "These Days"

These Days è il sesto album in studio dei Bon Jovi, pubblicato nel 1995 dalla Mercury Records. Fu registrato presso vari studi discografici, hanno iniziato a registrare in Nashville per poi spostarsi dopo pochi mesi al Sanctuary I in Woodstock in New York e altre tre separati studi a Los Angels: One On One Studios, Ocean Way Recording e A&M Studios. L'album fu prodotto da Peter Collins.

Nel dicembre del 1993 si era concluso il Keep the Faith Tour, che aveva visto i Bon Jovi impegnati in oltre 200 esibizioni in più continenti per quindici mesi. Il concerto di chiusura della tournée rappresentò l'ultimo con la band per il bassista Alec John Such, che abbandonò il gruppo poco prima dell'inizio delle registrazioni. Alec venne sostituito da Hugh McDonald, anche se mai in maniera ufficiale.
Nel gennaio 1994, Jon Bon Jovi era in vacanza quando pensò a Something to Believe In, prima canzone a essere creata per These Days. Nei successivi nove mesi, vennero scritte e incise circa quaranta canzoni. Malgrado l'uscita del nuovo album fosse stata inizialmente programmata per l'ultimo quadrimestre del 1994, Jon Bon Jovi e Richie Sambora chiesero più tempo alla Mercury Records per poter ultimare meglio il loro lavoro. Per colmare il ritardo di pubblicazione, fu messo in commercio il primo Greatest Hits del gruppo, Cross Road.
Nel frattempo, fu fatta una prima scrematura dei circa quaranta brani pensati per il nuovo disco, che vennero ridotti a dodici. A questi ne vennero aggiunti altri due (All I Want Is Everything e Bitter Wine) come tracce bonus nelle copie dell'album distribuite fuori dagli Stati Uniti.
These Days vide finalmente la luce nell'estate del 1995. Si tratta di un album più scuro e ricco di testi sottili, con vari riferimenti alle condizioni di vita dell'uomo contemporaneo. Rispetto alle tonalità usuali dei Bon Jovi può essere definito un album più "dark". Anche i personaggi di These Days sono più maturi, oscuri e profondi rispetto a quelli degli album precedenti.

These Days fu un enorme successo commerciale, soprattutto nei mercati giapponesi ed europei. Il disco trascorse sette settimane in prima posizione nella Eurochart Hot 100 Singles, di cui quattro consecutive, e per questo ricevette la certificazione di tre dischi di platino dalla IFPI, grazie anche alle oltre 3 milioni di copie vendute in Europa.
Negli Stati Uniti, a differenza che nelle altre parti del mondo, These Days ricevette una tiepida accoglienza: qui il disco debuttò alla posizione numero 9 della Billboard 200, ma scivolò giù in classifica molto rapidamente.

Da These Days furono estratti cinque singoli: This Ain't a Love Song, Something for the Pain, Lie to Me, l'omonimo These Days, e Hey God.

Per promuovere l'album, il gruppo intraprese il These Days Tour, partito il 26 aprile 1995 dall'Andheri Sports Complex di Mumbai, e conclusosi il 19 luglio 1996 all'Helsingin Olympiastadion di Helsinki.

Condividi su

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Plus Condividi su Pinterest

Formazione

Jon Bon Jovi Voce, Percussioni, Seconda voce, Armonica
Richie Sambora Chitarra, Seconda voce
David Bryan Tastiera, Seconda voce
Tico Torres Batteria, Percussioni

Musicisti di supporto

Tastiera Jerry Cohen, Robbie Buchanan
Basso Randy Jackson, Hugh McDonald
Coro Tommy Funderburk, Rory Dodd
Violoncello Suzie Katayama
Fisarmonica Suzie Katayama, Frank Marocco
Sassofono tenore Jerry Vivino
Sassofono baritono Ed Manion
Tromba Richie LaBamba, Mark Pender

Personale

Produttore Jon Bon Jovi, Richie Sambora, Peter Collins
Direttore Bon Jovi Management
Ingegnere Gabe Veltry, Obie O'Brien, Jay Schwartz, Ray Monahan, David Thoener, Nathaniel Kunkel
Ingegnere assistente Chris Laidlaw, Pete Martinez, Manny Lecouna, Tal Miller, Mark Springer, Michael Scotella, Jim Lavinski, Ryan Freeland, Mark Mason
Mastering George Marino
Mixer Bob Clearmountain
Programmatore musicale Robbie Buchanan
Supporto tecnico Michael Bilkoski, Dale Polansky, Mark Springer, Moe Haggadone, David Davidian, Rocky Holman, Marty Gelhaar, Bobby Deluca, Mike Farese, Danny Stewart, Pat Brannon, John Hougdahl, Tony Blanc
Arrangiatore vocale David Campbell
Direttore artistico Margery Greenspan
Designer Frank Harkins, David Evans
Fotografo Mark Seliger, Mark Weiss, Cynthia Lavine
A&R John Kalodner
© 2016 All About Bon Jovi - Contenuti rilasciati sotto Licenza Creative Commons BY-NC-SA. - Privacy - contatti@bonjovimusic.it